Telefono
0862 26061
E-Mail
cl.laquila@cri.it
I.F.R.C.
Member
testata per la stampa della pagina
testata
 

Ricevere molto più di quello che si dona...

 
 
Locandina

Diventare volontario di Croce Rossa è qualcosa di unico, un’esperienza che non è caratterizzata solo dal “dare” ma soprattutto dal “ricevere”.

Entrare a far parte della più grande organizzazione umanitaria al mondo, che conta milioni di volontari, significa entrare a far parte di una grande famiglia che ha come garanzia e guida delle proprie azioni i sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l’etica.

Le aree in cui Croce Rossa è impegnata non sono solo di tipo sanitario, ma spaziano in ogni ambito del sociale, da attività a favore delle fasce vulnerabili della popolazione, alla risposta ad emergenze e disastri naturali e diffusione del diritto internazionale umanitario.

Non vanno dimenticate inoltre le attività rivolte ai giovani, che rivestono un ruolo fondamentale nella prevenzione di molti dei comportamenti a rischio adottati da bambini e ragazzi.

Il valore aggiunto di Croce Rossa è che è un’associazione mondiale. Entrare a far parte di un associazione a carattere internazionale significa quindi condividere principi e valori con persone di tutto il mondo e aprirsi ad esperienze del tutto nuove, non solo confinate nella propria realtà locale.

Moltissimi sono i campi in cui un volontario può specializzarsi, ma sono ancora di più le emozioni che si provano, indipendentemente dal settore in cui si opera, perché un sorriso di un bambino o un “grazie” di una anziana signora sono quelle piccole cose che dopo un turno in Croce Rossa ti fanno tornare a casa felice.”, ci dice con il sorriso sul volto Martina Fusari, giovane volontaria quindicenne del Comitato Locale di L’Aquila, che è in CRI da più di un anno.

I volontari del Comitato Locale di L’Aquila nel 2014 hanno svolto più di 7000 ore di volontariato, 4000 delle quali sono state dedicate a garantire l’assistenza sanitaria ai principali eventi della città.

157 i turni 118 (soccorso sanitario) svolti, 1591 le persone del comprensorio aquilano assistite, 300 le persone formate sulle Manovre SalvaVita Pediatriche e 800 le donazioni di sangue ricevute nella nostra sede, in Viale della Croce Rossa - 14.
“Molte le attività svolte, ma c’è ancora tanto da fare! È per questo che abbiamo sempre più bisogno di persone al nostro fianco”, afferma la presidente del Comitato Locale di L’Aquila, Teresa Marinelli.

Se siete interessati a diventare volontari CRI, vi aspettiamo al Palazzetto dei Nobili ( Piazza Regina Margherita 2, L’Aquila) Martedì 6 Ottobre, alle ore 18:00, per la presentazione del nuovo corso d’accesso!.