Telefono
0862 26061
E-Mail
cl.laquila@cri.it
I.F.R.C.
Member
testata per la stampa della pagina
testata
 

Bando Servizio Civile Nazionale sisma 2016

 
 
Locandina

E’ stato pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il Bando per la selezione di 1.298 Volontari da avviare nei Progetti di Servizio Civile Nazionale che si realizzeranno nei comuni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici dell’anno 2016.

Consulta il Bando sul sito del Servizio Civile Nazionale
Sito del Servizio Civile Nazionale



Le domande di partecipazione, inviate nelle modalità indicate sotto ciascun Progetto, dovranno pervenire entro le ore 14.00 del 15 maggio 2017 e dovranno necessariamente comprendere:

  • L'Allegato 2 compilato e firmato in forma autografa;
  • La fotocopia di un documento di identità valido;
  • L'Allegato 3;
  • Curriculum Vitae, copia dei titoli in possesso e ogni altra documentazione significativa.
Per quanto riguarda la Croce Rossa Italiana, i progetti per i quali è possibile presentare domanda in Abruzzo – divisi per Settore – sono i seguenti:

Settore Assistenza

Progetto: Il Cuore al centro
Ruolo Croce Rossa Italiana: Ente Partner
Ente Capofila: ANPAS
(Sito ANPAS)
Modalità di presentazione della domanda: Presentare la domanda a mano, via PEC o per raccomandata A/R direttamente presso il Comitato CRI che partecipa al Progetto e nel quale si è interessati a prestare servizio.
Scarica l’elenco dei Comitati CRI con i riferimenti necessari per la compilazione dell’allegato 21 (Allegato PDF)

Settore Protezione Civile

Progetto: Disastri ed emergenze, Abruzzo 2016
Ruolo Croce Rossa Italiana: Ente Capofila
Modalità di presentazione della domanda: Presentare la domanda a mano, via PEC o per raccomandata A/R direttamente presso la sede di uno dei Comitati CRI che partecipano al Progetto e nei quali si è interessati a prestare servizio.
L’indirizzo, le attività e i contatti di riferimento dei singoli Comitati sono elencati di seguito.
Scarica l’elenco dei Comitati CRI con i riferimenti necessari per la compilazione dell’allegato 21 (Allegato PDF)


1 Nell’Allegato 2:
  1. nella parte che recita “Ente/sede periferica” indicare i riferimenti dell’Ente Capofila,
  2. nella parte che recita “presso la sede di (*)”, specificare il nome, l’indirizzo e il codice sede del Comitato CRI prescelto.

PER LA SELEZIONE DEI 4 POSTI ASSEGNATI ALLA CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO DI L'AQUILA


Nell'allegato 2 indicare:
  • Ente Capofila: ANPAS
  • Sede di attuazione: Associazione della Croce Rossa Italiana Comitato di L’Aquila, Viale della Croce Rossa, 14 L'Aquila (id sede 72761)
  • Progetto: Il Cuore al centro

Le domande di partecipazione, dovranno pervenire entro le ore 14.00 del 15 maggio 2017, alla sede CRI di L'Aquila (Viale della Croce Rossa, 14)
  • a mano nei giorni Lunedi, Mercoledi e Venerdi dalle ore 9:00 alle 1:002 (escluso il giorno 1/5/2017), al primo piano (uffici di Comitato)
  • via raccomandata A/R indirizzata a: Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di L'Aquila, viale della croce rossa,14 - 67100 L'Aquila. (Non fa fede il timbro postale, ma la data di ricezione della domanda)
  • tramite pec all'indirizzo cl.laquila@pec.it (di cui sia titolare l’interessato, allegando i vari documenti in formato PDF)

Per ulteriori informazioni contattare via whatsapp o SMS il 3296664897 (Andrea)

POSSONO FARE DOMANDA

i giovani (senza distinzione di sesso) che abbiano compiuto diciotto anni e non superato i ventotto (28 anni e 364 giorni) al momento della presentazione della domanda e che siano in possesso dei seguenti requisiti:
  • Essere cittadini italiani;
  • Essere cittadini dell’Unione europea;
  • Essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

NON POSSONO FARE DOMANDA:

I giovani (senza distinzione di sesso) che NON abbiano ancora compiuto 18 anni o avere già compiuto i 29 (al momento della presentazione della domanda) e:
  • Abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
  • Abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;
  • Gli appartenenti a corpi armati o alle forze di polizia.

COME PRESENTARE LA DOMANDA:

  • A mano alla sede di realizzazione del progetto;
  • A mezzo raccomandata A/R;
  • Con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui sia titolare l’interessato allegando i vari documenti in formato PDF.

ELEMENTI GENERALI DA RICORDARE:

  • Si può presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto da scegliere tra quelli inseriti nel bando pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il 19/04/2017. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti, indipendentemente dalla partecipazione o no alle selezion;.
  • Le domande devono pervenire entro le ore 14,00 del 15 maggio 2017 (non fa fede il timbro postale ma la data di ricezione della domanda);
  • Le domande devono essere indirizzate alla sede dove si realizza il progetto;
  • Devono essere utilizzati gli allegati 2 e 3 scaricabili dal sito Anpas ( Sito ANPAS da cui scaricare gli allegati );
  • L’allegato due e tre, accompagnati da fotocopia di valido documento di identità, devono essere completati in ogni loro parte e firmati dai candidati: in particolare la mancata compilazione o la compilazione parziale dell’allegato due potrebbe portare ad annullamento della domanda;
  • È consigliato allegare alla domanda anche copia del codice fiscale;
  • Fino al 15 maggio le associazioni raccoglieranno le domande che i ragazzi interessati presenteranno, rilasciando loro una ricevuta e conservando accuratamente tutta la documentazione consegnata dai candidati.

Allegati da scaricare

Abruzzo Il cuore al centro
Allegato 2 domanda di ammissione
Allegato 3 dichiarazione titoli
Bando Sisma Centro Italia